ArchivioEventi

  • Ricordando Michele Palumbo

Ricordando Michele Palumbo

05 giugno 2017

L’Unitre Andria, a conclusione degli eventi celebrativi in occasione del suo 25esimo anno (1991-2016) ha organizzato lunedì 5 giugno alle ore 17.30 presso l’auditorium Mons. Di Donna, in via Saliceti ad Andria, un evento interamente dedicato a Michele Palumbo, recentemente scomparso. Giornalista, docente di Storia e Filosofia al liceo Scientifico di Andria, autore di diversi libri e saggi filosofici ("Il taccuino del Castel del Monte", "I simboli della Rivoluzione francese ovvero le carte da gioco", "Memorie poetiche", "Preghiere laiche",  "L'alfabeto della ragione"), molto amato da studenti e colleghi, Palumbo è stato un grande sostenitore dell’Unitre e, l’omaggio all’uomo, al giornalista e docente è stato, per il direttivo dell’Università delle tre età un atto doveroso e più che mai sentito. «Ridere è guarire – scriveva Michele Palumbo - , anche se per mantenersi sani non si può certo trasformare la vita in una grande farsa: vivere è difficile, ma vivere con umorismo lo è ancora di più». Lunedì 5 Giugno, l’evento si aprirà con il benvenuto musicale della Corale Unitre diretta dal M° Lorenzo Leporiere, a seguire il saluto della presidente Maria Rosaria Inversi e delle autorità civili, ecclesiastiche e scolastiche presenti. Interverranno poi mons. Gianni Massaro, Sabina Lorusso e Pinuccio Pomo in un momento di confronto intitolato “Lezioni di Michele Palumbo, ironia, umorismo, comicità, le ultime difese. La conclusione “Michele e … la musica” è affidata alle chitarre di Pasquale Arcamone e Nicola Lupo. Soci e graditi ospiti sono invitati a partecipare.